Anno 5° / 2018 –  Newsletter 21/2018

21 novembre 2018

PRIMO PIANO:

  • GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicate la Direttiva (UE) 2018/1673 e il Regolamento (UE) 2018/1672 in materia di anti-riciclaggio;
  • ESMA – Pubblicata una Comunicazione sul rinnovo delle misure di Product Intervention;
  • ESMA – Pubblicati i Final Report relativi all’applicazione del Regolamento (UE) 2017/2402 (“Securitisation Regulation);
  • ESMA – Pubblicato un aggiornamento alle Q&A sul Regolamento (UE) n. 596/2014 (“MAR”);
  • BCE – Pubblicate le Guide sui processi interni di valutazione ICAAP e ILAAP;
  • ESA – Pubblicato un Consultation Paper per la modifica degli RTS su PRIIPs KID;
  • ESA – Pubblicato un Consultation Paper sulle AML Colleges Guidelines;
  • ESMA – Poste in consultazione le Guidelines sui fondi comuni monetari;
  • Prossimi convegni a cui parteciperanno come relatori i professionisti di Annunziata&Conso: “Il diritto della musica e la musica nel diritto”” (28 novembre 2018, Palazzo Spada, Roma); “4° Convegno associativo ADDE: i luoghi dell’economia, le dimensioni delle sovranità” (29-30 novembre, Università Ca’ Foscari).

1. LEGISLAZIONE EUROPEA

1.1. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) 2018/1624 che stabilisce gli ITS ai sensi della Direttiva 2014/59/UE (“BRRD”)

1.2. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) 2018/1627 per le segnalazioni a fini di vigilanza

1.3. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicate una Decisione ed un Indirizzo della BCE sul servizio di regolamento dei pagamenti istantanei TARGET2

1.4. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicate la Direttiva (UE) 2018/1673 e il Regolamento (UE) 2018/1672 in tema di anti-riciclaggio

1.5. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) 2018/1699 a norma della Direttiva 2009/138/CE (“Solvency II”)

2. DECRETI, REGOLAMENTI E DISPOSIZIONI DI VIGILANZA 

2.1. BORSA ITALIANA – Pubblicato un Avviso che modifica il Manuale del Reporting delle posizioni in derivati su merci

2.2. BANCA D’ITALIA – Pubblicate le specifiche per gli operatori sulla costituzione e la gestione prestiti costituiti in garanzia

2.3. ESMA – Pubblicato il Final Report sugli RTS relativi agli obblighi di clearing

2.4. ESMA – Pubblicata una Comunicazione sul rinnovo delle misure di Product Intervention

2.5. BORSA ITALIANA – Pubblicati gli Avvisi nn. 22389 e 22390 che sospendono le modifiche al Regolamento dei Mercati MTA, ETFplus e Equity MTF

2.6. UIF – Pubblicate le Istruzioni per l’accesso al portale Infostat-UIF

2.7. ESMA – Pubblicati i Final Report relativi all’applicazione del Regolamento (UE) 2017/2402 (“Securitisation Regulation”)

2.8. BORSA ITALIANA – Pubblicato l’Avviso n. 22554 che aggiorna i parametri di negoziazione in base al Regolamento (UE) n. 600/2014 (“MiFIR”)

2.9. EBA – Pubblicati gli RTS relativi all’Internal rating-based (IRB) Approach

3. ORIENTAMENTI, LINEE GUIDA E Q&A

3.1. ESMA – Pubblicate le traduzioni degli Orientamenti sui requisiti di adeguatezza

3.2. ESMA – Pubblicato un aggiornamento alle Q&A sul Regolamento (UE) 2016/1011 (“Regolamento Benchmark”)

3.3. EIOPA – Pubblicato un aggiornamento alle Q&A sulla Direttiva 2009/138/CE (“Solvency II”)

3.4. ESMA – Pubblicato un aggiornamento alle Q&A sul Regolamento (UE) n. 596/2014 (“MAR”)

3.5. ESMA – Pubblicato un aggiornamento alle Q&A sul Regolamento (UE) n. 909/2014 (“CSDR”)

3.6. BCE – Pubblicate le Guide sui processi interni di valutazione ICAAP e ILAAP

3.7. ESMA – Pubblicato un aggiornamento al Supervisory Briefing sull’adeguatezza

3.8. ESMA – Pubblicato un aggiornamento alle Q&A su MiFIDII/MiFIR

3.9. ESMA – Pubblicato un aggiornamento alle Q&A sul Regolamento (UE) n. 236/2012 (“SSR”)

4. CONSULTAZIONI

4.1. ESA – Pubblicato un Consultation Paper per la modifica degli RTS su PRIIPs KID

4.2. ESA – Pubblicato un Consultation Paper sulle AML Colleges Guidelines

4.3. ESMA – Poste in consultazione le Guidelines sui fondi comuni monetari

5. PUBBLICAZIONI, CONVEGNI E NEWS

5.1. NEWS – Letture e note al Museo

5.2. CONVEGNO – Il diritto della musica e la musica nel diritto

5.3. CONVEGNO – 4° Convegno associativo ADDE: i luoghi dell’economia, le dimensioni delle sovranità

Anno 5° / 2018 –  Newsletter 20/2018

5 novembre 2018

PRIMO PIANO:

  • GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicate le modifiche ai Regolamenti delegati (UE) 231/2013 e 438/2016 sui doveri dei depositari;
  • GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicate le nuove norme tecniche di regolamentazione (RTS) ad integrazione del Regolamento (UE) 2016/1011 (Regolamento Benchmark);
  • GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicati i provvedimenti di Banca d’Italia in recepimento della Direttiva (UE) 2015/2366 (PSD2) e del Regolamento (UE) n. 751/2015 (IFR);
  • BANCA D’ITALIA – Pubblicato l’Aggiornamento della disciplina sulle politiche e prassi di remunerazione ed incentivazione;
  • ESA – Poste in consultazione le modifiche ai Regolamenti di esecuzione (UE) 2016/1799 e 2016/1800 relativi al Regolamento 575/2013 (CRR) e alla Direttiva 2009/138/CE (Solvency II);
  • Prossimi convegni a cui parteciperanno come relatori i professionisti di Annunziata&Conso: “La nuova disciplina anti riciclaggio – Le ultime disposizioni di Banca d’Italia” (21 novembre 2018, NH Touring, Milano).

1. LEGISLAZIONE EUROPEA

1.1. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicate le modifiche ai Regolamenti delegati (UE) 231/2013 e 438/2016 sui doveri dei depositari

1.2. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicato il Regolamento delegato (UE) 2018/1620 che integra il Regolamento (UE) 575/2013 (CRR)

1.3. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicata la Decisione (UE) 2018/1636 ESMA sulla proroga alle restrizioni su CFD

1.4. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicate le nuove norme tecniche di regolamentazione (RTS) ad integrazione del Regolamento (UE) 2016/1011 (Regolamento Benchmark)

2. LEGISLAZIONE NAZIONALE

2.1. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicati i provvedimenti di Banca d’Italia in recepimento della Direttiva (UE) 2015/2366 (PSD2) e del Regolamento (UE) n. 751/2015 (IFR)

3. DECRETI, REGOLAMENTI E DISPOSIZIONI DI VIGILANZA

3.1. BANCA D’ITALIA – Pubblicato l’Aggiornamento della disciplina sulle politiche e prassi di remunerazione ed incentivazione 

3.2. BORSA ITALIANA – Pubblicate le modifiche ai regolamenti dei mercati MOT, ETFplus ed Extramot

3.3. CONSOB – Pubblicata la Delibera n. 20644/2018 sulle dichiarazioni non finanziarie (DfN)

3.4. CONSOB – Pubblicata la Delibera 20649/2018 che esplicita i parametri di cui all’art. 89-quater del Regolamento Emittenti

3.5. CONSOB – Pubblicata la Delibera n. 20621/2018 che modifica il Regolamento Emittenti

4. ORIENTAMENTI, LINEE GUIDA E Q&A

4.1. IVASS – Pubblicato un chiarimento sulle modalità redazionali del DIP

4.2. EIOPA – Aggiornamento alle Q&A sulla Direttiva 2009/138/CE (Solvency II)

4.3. BANCA D’ITALIA – Pubblicato una Comunicazione sulle modalità di compilazione del bilancio bancario

4.4. EBA – Pubblicato il Final Report delle Linee Guida sulla gestione di non-performing and forborne exposures (NPEs)

4.5. IVASS – Pubblicato un chiarimento sulla misura transitoria sulle riserve tecniche (MTRT) dell’art. 344-decies del D.lgs. 7 settembre 2005, n. 209 (CAP)

5. CONSULTAZIONI

5.1. ESA – Poste in consultazione le modifiche ai Regolamenti di esecuzione (UE) 2016/1799 e 2016/1800 relativi al Regolamento 575/2013 (CRR) e alla Direttiva 2009/138/CE (Solvency II) 

5.2. EBA – Poste in consultazione le modifiche al Data Point Model (DPM)

6. PUBBLICAZIONI, CONVEGNI E NEWS DA AC GROUP

6.1. NEWS – Letture e note al Museo

6.2. CONVEGNO – La nuova disciplina antiriciclaggio 

Anno 5° / 2018 –  Newsletter 17/2018

24 settembre 2018

PRIMO PIANO:

  • GAZZETTA UFFICIALE: pubblicato il Decreto di adeguamento sugli abusi di mercato;
  • GAZZETTA UFFICIALE: pubblicati i nuovi Regolamenti IVASS su distribuzione, trasparenza e
    procedimento sanzionatorio;
  • BANCA D’ITALIA: in consultazione le modifiche alle Istruzioni per la compilazione delle segnalazioni prudenziali;
  • CONSOB: in consultazione la revisione delle prassi di mercato ammesse ai fini dell’adeguamento MAR;
  • Prossimi convegni a cui parteciperanno come relatori i professionisti di AC Group: “La Judicial Review degli atti di vigilanza della BCE” (26 settembre 2018, Università Luigi Bocconi, Milano); “L’attività di vigilanza sul sistema bancario e finanziario” (10 ottobre 2018, NH Milano Macchiavelli, Milano); “La Product Oversight Governance (POG) dei prodotti bancari e finanziari al dettaglio” (11 ottobre 2018, Hotel Hilton, Milano).

1. LEGISLAZIONE EUROPEA

1.1. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicate norme tecniche di regolamentazione sulla disciplina del regolamento sui depositari centrali di titoli (Central Securities Depositories Regulation o CSDR)

2. LEGISLAZIONE NAZIONALE

2.1. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicato il Decreto di adeguamento sugli abusi di mercato

2.2. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicato il Regolamento Consob sugli obblighi dei revisori degli enti di interesse pubblico o a regime intermedio

2.3. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicati i nuovi Regolamenti IVASS su distribuzione, trasparenza e procedimento sanzionatorio

3. ORIENTAMENTI, LINEE GUIDA E Q&A

3.1. ESA – Pubblicato il report sui rischi e sulla vulnerabilità del sistema finanziario europeo nell’Unione europea

3.2. BCE – Parere BCE sulle modifiche alla riforma delle banche popolari e delle banche cooperative

4. CONSULTAZIONI

4.1. BCE – Posta in consultazione la Parte 2 della Guida BCE sul rilascio della licenza bancaria

4.2. BANCA D’ITALIA – Poste in consultazione le modifiche alle Istruzioni per la compilazione delle segnalazioni prudenziali

4.3. CONSOB – Posta in consultazione la revisione delle prassi di mercato ammesse ai fini dell’adeguamento MAR

5. PUBBLICAZIONI, CONVEGNI E NEWS DA AC GROUP

5.1. SEMINARIO – La Judicial Review degli atti di vigilanza della BCE

5.2. CONVEGNO – L’attività di vigilanza sul sistema bancario e finanziario

5.3. CONVEGNO – La Product Oversight Governance (POG) dei prodotti bancari e finanziari al dettaglio

5.4. NEWS – SCALA – Letture e note al Museo

 

Anno 5° / 2018 –  Newsletter 16/2018

11 settembre 2018

PRIMO PIANO:

  • GAZZETTA UFFICIALE UE: Pubblicate due rettifiche ai Regolamenti di esecuzione (UE) 2018/33 e 2018/34 emanati in attuazione della Direttiva 2014/92/UE (PAD);
  • GAZZETTA UFFICIALE UE: Pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) 2018/1212 che attua le disposizioni della Direttiva 2007/36/CE (Shareholders Rights Directive);
  • CONSOB: Pubblicato il Regolamento attuativo del D.lgs. n. 231/2007 per i revisori legali e le società di revisione con incarichi in enti di interesse pubblico o in enti sottoposti a regime intermedio;
  • EBA: Posti in consultazione le modifiche agli Implementing Technical Standard (ITS) che modificano il Regolamento di esecuzione (UE) 2016/322 e il Regolamento di esecuzione (UE) n. 2014/680;
  • Prossimi convegni a cui parteciperanno come relatori i professionisti di AC Group: “Società a responsabilità limitata, piccola e media impresa, mercati finanziari: un mondo nuovo?” (14 settembre 2018, Complesso congressuale e cinematografico, Courmayeur).

1. LEGISLAZIONE EUROPEA

1.1. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicate due rettifiche ai Regolamenti di esecuzione (UE) 2018/33 e 2018/34 emanati in attuazione della Direttiva 2014/92/UE (PAD)

1.2. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) 2018/1212 che attua le disposizioni della Direttiva 2007/36/CE (Shareholders right Directive)

1.3. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicato il Regolamento delegato (UE) 2018/1221 integrativo della Direttiva 2009/138/CE (Solvency II)

2. LEGISLAZIONE NAZIONALE

2.1. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicato il Regolamento IVASS n. 42 sulla revisione esterna dell’informativa al pubblico (SFCR)

2.2. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicata la nuova disciplina delle controparti centrali, depositari centrali e dell’attività di gestione accentrata

2.3. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicato il  Provvedimento Banca d’Italia sulla disciplina della Centrale di Allarme Interbancaria

2.4. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicato il Decreto legislativo n. 101/2018 in attuazione del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR)

2.5. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicato il Provvedimento di Banca d’Italia e Consob sull’equiparazione dei partecipanti indiretti ai partecipanti al servizio di liquidazione gestito dalla Monte Titoli S.p.A.

3. DECRETI, REGOLAMENTI E DISPOSIZIONI DI VIGILANZA

3.1. IVASS – Pubblicata una Lettera al mercato sulle polizze vita dormienti

3.2. ESMA – Pubblicata un’Opinion in merito al progetto di Regulatory Technical Standards (RTS) e Implementing Technical Standards (ITS) sulla segnalazione di SFT

3.3. CONSOB – Pubblicato il Regolamento attuativo del D.lgs. n. 231/2007 per i revisori legali e le società di revisione con incarichi in enti di interesse pubblico o in enti sottoposti a regime intermedio

3.4. EBA – Pubblicati due template per l’impact assessment 2018 in conformità a Basilea III

4. ORIENTAMENTI, LINEE GUIDA E Q&A

4.1. BANCA D’ITALIA E IVASS – Pubblicato documento congiunto sulla sicurezza cibernetica

4.2. ESA – Pubblicato report sulla consulenza finanziaria automatizzata

5. CONSULTAZIONI

5.1. EBA – Posti in consultazione le modifiche agli Implementing Technical Standard (ITS) che modificano il Regolamento di esecuzione (UE) n. 2016/322 e il Regolamento di esecuzione (UE) n. 2014/680

6. PUBBLICAZIONI, CONVEGNI E NEWS DA AC GROUP

6.1. CONVEGNO – Società a responsabilità limitata, piccola e media impresa, mercati finanziari: un mondo nuovo?

Anno 5° / 2018 –  Newsletter 15/2018

28 agosto 2018

PRIMO PIANO:

  • GAZZETTA UFFICIALE: pubblicato il Provvedimento Banca d’Italia del 22 dicembre 2017 recante disposizioni relative a «Il bilancio degli intermediari IFRS diversi dagli intermediari bancari».
  • BANCA D’ITALIA: poste in consultazione le modifiche alle disposizioni della Banca d’Italia di attuazione del pacchetto MiFID II e MiFIR.
  • IVASS: pubblicati i nuovi Regolamenti su distribuzione, trasparenza e procedimento sanzionatorio.
  • CONSOB – OCF: sottoscritto un ulteriore Protocollo d’intesa.
  • EBA: pubblicata la versione finale delle norme tecniche in materia di Risk Retention, di attuazione del Regolamento (UE) 2017/2402.
  • Prossimi convegni a cui parteciperanno come relatori i professionisti di AC Group: “Società a responsabilità limitata, piccola e media impresa, mercati finanziari: un mondo nuovo?” (14 settembre 2018, Complesso congressuale e cinematografico, Courmayeur).

1. LEGISLAZIONE EUROPEA

1.1. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicato il Regolamento di esecuzione recante informazioni tecniche per il calcolo delle riserve tecniche e dei fondi propri di base ex Solvency II, per le segnalazioni del III trimestre 2018.

2. LEGISLAZIONE NAZIONALE

2.1. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicato il Decreto di aggiornamento annuale del contributo che i mediatori di assicurazione e riassicurazione devono versare al Fondo di garanzia.

2.2. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicato il Provvedimento Banca d’Italia del 22 dicembre 2017 recante disposizioni relative a «Il bilancio degli intermediari IFRS diversi dagli intermediari bancari».

2.3. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicato il Decreto MEF recante misura e modalità di versamento all’IVASS del contributo di vigilanza dovuto per l’anno 2018 dagli intermediari di assicurazione e riassicurazione.

3. DECRETI, REGOLAMENTI E DISPOSIZIONI DI VIGILANZA

3.1. EBA – Pubblicata la versione finale delle norme tecniche su cooperazione e scambio di informazioni tra autorità competenti ai sensi della Direttiva 2015/2366 (PSD2).

3.2. EBA – Pubblicata la versione finale delle norme tecniche sulla omogeneità delle esposizioni sottostanti, di attuazione del Regolamento (UE) 2017/2402.

3.3. EBA – Pubblicata la versione finale delle norme tecniche in materia di Risk Retention, di attuazione del Regolamento (UE) 2017/2402.

3.4. IVASS – Pubblicati i nuovi Regolamenti su distribuzione, trasparenza e procedimento sanzionatorio.

3.5. IVASS – Pubblicato il nuovo Regolamento su revisione esterna dell’informativa al pubblico.

3.6. CONSOB – OCF – Sottoscritto un ulteriore Protocollo d’intesa.

3.7. BANCA D’ITALIA – Pubblicate le Istruzioni per le segnalazioni su grandi esposizioni, rischio di concentrazione e NSFR.

3.8. IVASS – Pubblicate le modalità e i termini di pagamento del contributo di vigilanza 2018 a carico degli intermediari assicurativi e riassicurativi.

3.9. ESMA – Pubblicata la versione finale delle norme tecniche sugli obblighi di trasparenza in materia di cartolarizzazioni.

4. ORIENTAMENTI, LINEE GUIDA E Q&A

4.1. EBA – Aggiornate gli Orientamenti ESAs sulla gestione dei reclami per il settore degli strumenti finanziari e per il settore bancario.

5. CONSULTAZIONI

5.1. BANCA D’ITALIA – Poste in consultazione le Disposizioni specifiche per la conservazione e l’utilizzo dei dati e delle informazioni a fini antiriciclaggio.

5.2. IVASS – Posto in consultazione lo schema di provvedimento recante il criterio per il calcolo dei costi e delle eventuali franchigie per la definizione delle compensazioni tra imprese di assicurazione nell’ambito del risarcimento diretto.

5.3. BANCA D’ITALIA – Poste in consultazione le modifiche alle disposizioni della Banca d’Italia di attuazione del pacchetto MiFID II e MiFIR.

6. PUBBLICAZIONI, CONVEGNI E NEWS DA AC GROUP

6.1. CONVEGNO – Società a responsabilità limitata, piccola e media impresa, mercati finanziari: un mondo nuovo?

Anno 5° / 2018 –  Newsletter 14/2018

23 luglio 2018

PRIMO PIANO:

  • CONSOB: pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Delibera n. 20503 del 28 giugno 2018 che ha fissato il primo avvio dell’operatività dell’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari (OCF). 
  • IVASS: pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Regolamento n. 38/2018 recante disposizioni in materia di sistema di governo societario delle imprese di assicurazione e dei gruppi, in attuazione del d.lgs. 7 settembre 2005, n. 209. 
  • EBA: pubblicata la versione finale ed aggiornata delle Linee Guida per il rafforzamento della gestione dei rischi e la convergenza delle pratiche di vigilanza nel processo di revisione e valutazione prudenziale (SREP). 
  • ESMA: aggiornate le Q&A dedicate alla Direttiva 2011/61/UE  (AIMFD) e alla Direttiva 2009/65/CE (Direttiva UCITS).
  • UIF: poste in consultazione le Istruzioni in materia di comunicazioni oggettive, attuative dell’art. 47 del d.lgs. n. 231/2007 dedicato alla disciplina antiriciclaggio.
  • BANCA D’ITALIA: poste in consultazione le modifiche al Provvedimento del 17 maggio 2016 titolato “Disposizioni di vigilanza per gli istituti di pagamento e gli istituti di moneta elettronica”.
  • Prossimi convegni a cui parteciperanno come relatori i professionisti di AC Group: “Società a responsabilità limitata, piccola e media impresa, mercati finanziari: un mondo nuovo?” (14 settembre 2018, Complesso congressuale e cinematografico, Courmayeur).

1. LEGISLAZIONE EUROPEA

1.1. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicato il Regolamento delegato (UE) 2018/990 sui fondi comuni monetari (FCM).

2. LEGISLAZIONE NAZIONALE

2.1. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicata la Delibera Consob n. 20503 sull’avvio dell’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari (OCF).

2.2. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicato il Regolamento IVASS n. 38/2018 sul governo societario.

3. DECRETI, REGOLAMENTI E DISPOSIZIONI DI VIGILANZA

3.1. ESMA – Pubblicate le versioni finali delle norme tecniche del Regolamento (UE) 2017/2402 sulle cartolarizzazioni.

3.2. ESMA – Pubblicata la versione finale delle norme tecniche del Regolamento (UE) 2017/1129 sul prospetto d’offerta.

3.3. IVASS – Aggiornato il Codice delle Assicurazioni private.

3.4. CONSOB – Comunicato stampa sull’indicatore di credit spread.

4. ORIENTAMENTI, LINEE GUIDA E Q&A

4.1. EIOPA – Pubblicate le Q&A sulla Direttiva (UE) 2016/97 sulla distribuzione assicurativa (IDD).

4.2. ESMA – Aggiornate le Q&A sul Regolamento (UE) 2012/648 (EMIR).

4.3. ESMA – Aggiornate le Q&A sulla protezione degli investitori e sulla product intervention.

4.4. ESMA – Aggiornate le Q&A sul Regolamento (UE) 2016/1011 (Regolamento Benchmark).

4.5. EBA – Pubblicate le Linee Guida sulle frodi connesse ai servizi di pagamento.

4.6. EBA – Aggiornate le Linee Guida dell’EBA sul processo di revisione e valutazione prudenziale (SREP).

4.7. ESA’s – Aggiornate le Q&A sul Regolamento Delegato (UE) 2017/653 in merito al KID.

4.8. ESMA – Aggiornate le Q&A sull’applicazione della Direttiva 2011/61/UE (AIFMD) e della Direttiva 2009/65/CE (Direttiva UCITS).

5. CONSULTAZIONI

5.1. ESMA – Poste in consultazione le norme tecniche di regolamentazione (RTS) riguardanti il Regolamento (UE) n. 2012/648 (EMIR).

5.2. BANCA D’ITALIA – Poste in consultazione le modifiche al Provvedimento del 17 maggio 2016 “Disposizioni di vigilanza per gli istituti di pagamento e gli istituti di moneta elettronica”.

5.3. BANCA D’ITALIA – Poste in consultazione le modifiche al Provvedimento del 29 luglio 2009 recante disposizioni in materia di “Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari. Correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti”.

5.4. UIF – Poste in consultazione le Istruzioni in materia di comunicazioni oggettive.

5.5. ESMA – Poste in consultazione le modifiche al Regolamento Delegato (UE) 2017/588 applicativo della Direttiva MiFID II.

5.6. ESMA – Poste in consultazione le norme tecniche di regolamentazione (RTS) sul Regolamento (UE) 2017/1129 in materia di prospetto d’offerta.

6. PUBBLICAZIONI, CONVEGNI E NEWS DA AC GROUP

6.1. CONVEGNO – Società a responsabilità limitata, piccola e media impresa, mercati finanziari: un mondo nuovo?

Anno 5° / 2018 –  Newsletter 13/2018

9 luglio 2018

PRIMO PIANO:

  • BANCA D’ITALIA: pubblicati i nuovi orientamenti su remunerazione di affidamenti e sconfinamenti.
  • CONSOB: siglato il Protocollo d’intesa per l’avvio dell’OCF. 
  • IVASS: pubblicato il nuovo Regolamento sul governo societario delle imprese e dei gruppi bancari.
  • CONSOB: poste in consultazione le modifiche al Regolamento Emittenti di recepimento della IDD.
  • BCE: pubblicato Report sui piani di risanamento.
  • Prossimi convegni a cui parteciperanno come relatori i professionisti di AC Group: “AML-L’autovalutazione e ricadute organizzative” (11 luglio 2018, sede AC Group, Roma); “Società a responsabilità limitata, piccola e media impresa,mercati finanziari: un mondo nuovo?” (14 settembre 2018, Complesso congressuale e cinematografico, Courmayeur).

1. LEGISLAZIONE EUROPEA

1.1. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicati i nuovi RTS sulla valutazione per l’autorizzazione all’utilizzo di metodi avanzati di misurazione per il rischio operativo.

2. LEGISLAZIONE NAZIONALE

2.1. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicate le modalità tecniche di invio dei dati e di alimentazione del registro degli operatori compro oro.

3. DECRETI, REGOLAMENTI E DISPOSIZIONI DI VIGILANZA

3.1. CONSOB – Siglato il Protocollo d’intesa per l’avvio dell’OCF.

3.2. EBA – Pubblicati gli aggiornamenti sugli ITS relativi ai portafogli di riferimento utilizzati nei modelli interni.

3.3. ESMA – Pubblicata la dichiarazione di cessazione dell’esenzione dall’obbligo di clearing per gli schemi pensionistici.

3.4. BANCA D’ITALIA – Pubblicati i nuovi orientamenti su remunerazione di affidamenti e sconfinamenti.

3.5. IVASS – Pubblicato il nuovo Regolamento sul governo societario delle imprese e dei gruppi assicurativi.

4. ORIENTAMENTI, LINEE GUIDA E Q&A

4.1. EBA – Pubblicata un Opinion sulla preparazione alla Brexit.

4.2. BCE – Pubblicato Report sui piani di risanamento.

5. CONSULTAZIONI

5.1. CONSOB – Poste in consultazione le modifiche al Regolamento Emittenti di recepimento della IDD.

5.2. CONSOB – Poste in consultazione le disposizioni volte a definire la soglia di esenzione dalla pubblicazione del prospetto informativo.

5.3. BCE – Poste in consultazione le norme sulla soglia di rilevanza delle esposizioni scadute.

5.4. EBA – Poste in consultazione le Linee Guida sugli accordi di esternalizzazione.

6. OPINIONI, COMMENTI E GIURISPRUDENZA

6.1. AVVOCATO GENERALE DELLA CORTE DI GIUSTIZIA UE – Competenza a sindacare la legittimità degli atti della BCE sulle acquisizioni di partecipazioni qualificate nelle banche.

7. PUBBLICAZIONI, CONVEGNI E NEWS DA AC GROUP

7.1. CONVEGNO – AML – L’autovalutazione e ricadute organizzative.

7.2. CONVEGNO – Società a responsabilità limitata, piccola e media impresa, mercati finanziari: un mondo nuovo?

anno 5° /2018 – PILL n. 5 – 2018

KEY WORDS: Consob, OCF, Consulenti autonomi, Società di consulenza finanziaria

 

In data 29 giugno 2018, la Consob e l’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari (“OCF”), hanno sottoscritto il protocollo d’intesa (“protocollo”) previsto dall’art. 1 comma 41 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (Legge di Stabilità 2016).

La sottoscrizione del protocollo consente l’avvio dell’operatività dell’OCF, a partire dal 2 luglio p.v. (delibera Consob n. 20503 del 28 giugno 2018 “delibera”)[1], limitatamente a quanto segue:

1) all’attività istruttoria concernente le iscrizioni all’Albo – con esonero dalla prova valutativa[2] – dei consulenti finanziari autonomi (“CFA”) e delle società di consulenza finanziaria (“SCF”), ai sensi dell’art. 7 del D.M. n. 206/2008.

2) ai poteri di vigilanza di cui all’art. 31, comma 7, del TUF, per lo svolgimento dell’attività istruttoria concernente l’avvio dei procedimenti cautelari ad un anno (art. 7-septies, comma 2 del TUF) nonché dei procedimenti sanzionatori (art. 196 TUF), nei confronti dei consulentifinanziari abilitati all’offerta fuori sede.

Con riferimento all’attività istruttoria relativa alle iscrizioni all’Albo dei consulenti finanziari autonomi e delle SCF, tale attività si sostanzia:

– nell’accertamento da parte dell’OCF del possesso dei requisiti di professionalità degli esponenti aziendali della società richiedenti l’iscrizione e dei consulenti autonomi, ai sensi delle previsioni attuative degli artt. 18-bis e 18-ter del TUF[3] e di quanto prescritto dagli Orientamenti ESMA sulla valutazione delle conoscenze e competenza (cfr. art. 6.1 protocollo)[4]; e

– nella valutazione di congruità dello svolgimento da parte dei soggetti interessati dell’attività di consulenza in materia di investimenti e della misura della stessa (cfr. art. 7.1 protocollo)[5].

Ciò premesso, le richieste di iscrizione dei CFA già iscritti e delle nuove SCF, devono essere presentate ai sensi di quanto disposto dal Regolamento Intermediari[6].

In particolare, con riferimento alle SFC, tale richieste d’iscrizione devono dare prova della sussistenza, in capo alla richiedente, dei seguenti requisiti:

A. Requisiti di onorabilità (per soci ed esponenti aziendali), mancanza di situazioni impeditive (per esponenti aziendali) e incompatibilità dell’attività: non devono essere state applicate pene previste dall’art. 4 del D.M. 206 del 24 dicembre 2008 e non siano stati adottati i provvedimenti riportati dall’art. 3 comma 1 e 2 del medesimo D.M. 206. Inoltre non devono sussistere le cause di incompatibilità previste dall’art. 163 del Regolamento Intermediari.

B. Requisiti di indipendenza (per la società, i soci e gli esponenti aziendali con funzioni di amministrazione e direzione): non possono intrattenere direttamente, indirettamente o per conto di terzi, rapporti di varia natura che possono condizionare l’indipendenza di giudizio nella prestazione della consulenza in materia di investimenti con: (i) emittenti e intermediari, (ii) società loro controllate, controllanti o sottoposte a comune controllo, (iii) azionista o il gruppo di azionisti che controllano tali società, (iv) amministratori o dirigenti di tali società.

Tali richieste, ai sensi delle Disposizioni per la presentazione della domanda di iscrizione all’albo unico dei consulenti finanziari (adottate con delibera del 28 maggio 2018, n. 925), devono, altresì, essere corredate di tutta la documentazione di seguito specificata:

  1. Modulo di iscrizione debitamente compilato in tutte le sue parti e sottoscritto dal legale rappresentante della società;
  2. La documentazione che il richiedente deve allegare al modulo di iscrizione debitamente compilato in tutte le sue parti;
  3. Fatture e altra documentazione idonea a dimostrazione dell’attività svolta, del volume d’affari e del numero dei clienti del periodo di interesse;
  4. Copia autentica dell’atto costitutivo e dello statuto della società ed eventuale ulteriore documentazione modificativa o integrativa della precedente;
  5. Certificato attestante l’iscrizione al Registro Imprese della Camera di Commercio con data di rilascio non anteriore a 90 giorni dalla presentazione della domanda di iscrizione all’Albo;
  6. La relazione sul programma di attività e sulla struttura organizzativa (si faccia riferimento alla griglia per la stesura della relazione per SCF allegata al modulo di iscrizione per SCF)
  7. Attestazione del pagamento del contributo di iscrizione;
  8. Attestazione del versamento della Tassa di Concessione Governativa (TCG);
  9. Il certificato della polizza assicurativa stipulata rilasciato dalla Compagnia di assicurazione che riporti il periodo di validità e i massimali di copertura.

In ordine ai tempi di istruttoria, essi iniziano a decorrere dalla data di avvio del procedimento coincidente con la data di ricezione da parte di OCF della domanda di iscrizione completa (anche di tutti gli allegati) e sono, salvo eventuali sospensioni e interruzioni:

• per le SCF massimo 180 giorni;
• per i CFA la cui SCF è in corso di iscrizione, i termini del procedimento sono

strettamente legati a quelli del procedimento della SCF.

In conclusione, quindi, questo “primo avvio” dell’operatività dell’OCF, è volto a garantire la continuità operativa dei soggetti già operanti in virtù del regime di proroga. Pertanto, tali soggetti, entro 6 mesi decorrenti dal 2 luglio p.v.,potranno presentare all’OCF le richieste di iscrizione all’Albo nelle rispettive sezioni dedicate, a condizione che soddisfino i requisiti per l’esonero dalla prova valutativa ai sensi dell’art. 7 del D.M. n. 206.

 

[1] La delibera Consob n. 20503 è esclusivamente rivolta ai soggetti che operano in regime di proroga e non contiene le indicazioni per coloro che volessero richiedere l’iscrizione ex novo quali consulenti finanziari autonomi o SCF.

[2] In ordine ai requisiti necessari per poter beneficiare dell’esonero dalla prova valutativa ai sensi dell’art. 7 del D.M. n. 206, si rileva che:

(i) con riferimento all’iscrizione nella sezione “consulenti finanziari autonomi” dell’Albo, fermo restando il possesso del titolo di studio di cui all’art. 2, co. 1, del D.M. n. 206, sono esonerate dalla prova valutativa:

A. le persone fisiche che, alla data della richiesta di iscrizione, hanno svolto consulenza in materia di investimenti per un periodo complessivamente non inferiore a due anni nell’ultimo triennio;

B. le persone fisiche che, alla data della richiesta di iscrizione, hanno ricoperto, per un periodo complessivamente non inferiore a due anni nell’ultimo triennio, l’incarico di amministratori di società di persone o di capitali operanti unicamente nella prestazione del servizio di consulenza in materia di investimenti;

(ii) con riferimento all’iscrizione nella sezione “società di consulenza finanziaria”, ai fini dell’esonero ex punto (i), si prevede che la consulenza in materia di investimenti debba essere stata svolta in misura significativa.

[3] Cfr. D.M. n. 206 e D.M. 5 aprile 2012, n. 66.

[4] Cfr. ESMA/2015/1886.

[5] Tale valutazione, come da ultimo specificato dall’art. 7 del protocollo, tiene in considerazione il volume d’affari prevedendo che, per un periodo complessivamente non inferiore a due anni nell’ultimo triennio, anche non continuativi, debba riferirsi ad un’attività svolta in favore di almeno 2 (due) clienti per ciascun periodo di attività e deve essere almeno pari a:

(i) con riferimento all’iscrizione nella sezione “consulenti finanziari autonomi” dell’Albo,10.000 euro annualizzati;
(ii)con riferimento all’iscrizione nella sezione “società di consulenza finanziaria” dell’Albo,35.000 euro annualizzati.

[6] Cfr. Rispettivamente, art. 148, co. 2 e 3, del Regolamento Intermediari.

Anno 5° / 2018 –  Newsletter 12/2018

28 giugno 2018

PRIMO PIANO:

  • GAZZETTA UFFICIALE UE: pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la Direttiva (UE) 2018/843 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 30 maggio 2018 (“V Direttiva Antiriciclaggio”) che modifica la Direttiva (UE) 2015/849 (“IV Direttiva Antiriciclaggio”).
  • GAZZETTA UFFICIALE: pubblicato il D.Lgs. 21 maggio 2018, n. 68 di attuazione della Direttiva (UE) 2016/97 relativa alla distribuzione assicurativa (“IDD”). 
  • BANCA D’ITALIA: pubblicato il 1° aggiornamento alla Circolare n. 297 del 16 maggio 2017, “Rilevazione dei dati granulari sul credito: istruzioni per gli intermediari segnalanti”, e il 22° aggiornamento alla Circolare n. 285 del 17 dicembre 2013, “Disposizioni di vigilanza per le banche”.
  • EBA: posti in consultazione gli RTS sulle condizioni che permettono agli enti di calcolare il requisito patrimoniale del portafoglio di esposizioni sottostanti la cartolarizzazione, ai sensi del Regolamento (UE) 2017/2401, che modifica il Regolamento (UE) 575/2013 (“CRR”).

1. LEGISLAZIONE EUROPEA

1.1. GAZZETTA UFFICIALE UE – Pubblicata la Direttiva (UE) 2018/843 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 30 maggio 2018 (“V Direttiva Antiriciclaggio”).

2. LEGISLAZIONE NAZIONALE

2.1. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicata la Delibera Consob 31 maggio 2018 n. 20465 su organizzazione e controlli antiriciciclaggio per i revisori dei conti.
2.2. GAZZETTA UFFICIALE – Pubblicato il D.Lgs. 21 maggio 2018, n. 68, di attuazione della Direttiva (UE) 2016/97 relativa alla distribuzione assicurativa (“IDD”).

3. DECRETI, REGOLAMENTI E DISPOSIZIONI DI VIGILANZA

3.1. BANCA D’ITALIA – Pubblicato il 1° Aggiornamento alla Circolare n. 297 del 16 maggio 2017 “Rilevazione dei dati granulari sul credito: istruzioni per gli intermediari segnalanti”.
3.2. BANCA D’ITALIA – Pubblicato il 22° Aggiornamento alla Circolare n. 285/2013
3.3. BCE – Aggiornato il manuale di Asset Quality Review per le banche dell’area euro.

4. ORIENTAMENTI, LINEE GUIDA E Q&A

4.1. EBA – Pubblicata un’Opinion sul Regolamento Delegato (UE) 2018/389 che integra la Direttiva (UE) 2015/2366 (“PSD2”).
4.2. EBA  – Pubblicato il Final Report sull’equivalenza dei regimi di riservatezza di paesi terzi, ai sensi della Direttiva 2013/36/UE (“CRD IV”).

5. CONSULTAZIONI

5.1. BANCA D’ITALIA – Poste in consultazione le modifiche alla Parte Terza, Capitolo 3, Sezione II, della Circolare n. 285 del 17 dicembre 2013 recante “Disposizioni di vigilanza per le banche”.
5.2. EBA – Posti in consultazione gli RTS sul calcolo dei requisiti patrimoniali ai sensi del Regolamento (UE) 2017/2401, che modifica il Regolamento (UE) 575/2013 (“CRR”).
5.3. BANCA D’ITALIA – Poste in consultazione la modifiche a una Circolare e ad un Provvedimento di Banca d’Italia in conseguenza del recepimento IFRS 16 e IFRS 12.
5.4. EBA – Poste in consultazione le Linee Guida sugli accordi di esternalizzazione.

Anno 5° / 2018 –  Newsletter 11/2018

13 giugno 2018

PRIMO PIANO:

  • GAZZETTA UFFICIALE UE: prorogati i periodi transitori relativi ai requisiti di fondi propri per le esposizioni verso controparti centrali.
  • CONSOB: adottato il nuovo Regolamento su organizzazione, procedure e controlli interni a fini antiriciclaggio.
  • IVASS: consultazione sui nuovi regolamenti di recepimento della IDD.
  • EBA-ESMA: dichiarazione congiunta sul rafforzamento degli obblighi informativi a favore degli investitori al dettaglio che investono in titoli di debito soggetti alla BRRD.
  • Prossimi convegni a cui parteciperanno come relatori i professionisti di AC Group: “È pronto l’ecosistema finanziario ad affrontare la rivoluzione della Blockchain?” (15 giugno 2018, Palacongressi di Rimini).  

1. LEGISLAZIONE EUROPEA

1.1. GAZZETTA UFFICIALE UE – CFDs e opzioni binarie: pubblicate le misure di product intervention dell’ESMA

1.2. GAZZETTA UFFICIALE UE – Nuovo Indirizzo BCE sui servizi di gestione delle riserve in euro a banche centrali extra UE

1.3. GAZZETTA UFFICIALE UE – Prorogati i periodi transitori relativi ai requisiti di fondi propri per le esposizioni verso controparti centrali

2. DECRETI, REGOLAMENTI E DISPOSIZIONI DI VIGILANZA

2.1. CONSOB – Nuovo Regolamento su organizzazione, procedure e controlli interni a fini antiriciclaggio

2.2. CONSOB – OPA – Comunicazione sull’applicazione degli artt. 108 e 111 TUF in caso di superamento della soglia del 95% del capitale sociale

2.3. IVASS – Lettera al mercato sulla Best Estimate of Liabilities

2.4. BANCA D’ITALIA – Aggiornate le Istruzioni per gli intermediari creditizi

3. ORIENTAMENTI, LINEE GUIDA E Q&A

3.1. BANCA D’ITALIA – Chiarimenti sul trattamento segnaletico e prudenziale delle operazioni di triparty repo

3.2. BCE – Aggiornate le Linee guida sulla verifica dei requisiti di professionalità e onorabilità

3.3. ESMA – Aggiornate Q&A relative all’attuazione del Regolamento (UE) n. 909/2014 sui depositari centrali di titoli

3.4. ESMA – Aggiornate le Q&A relative al regime di cui al Regolamento (UE) n. 648/2012 sugli strumenti derivati OTC, le controparti centrali e i repertori di dati sulle negoziazioni (EMIR)

3.5. EBA – ESMA – Dichiarazione congiunta sul rafforzamento degli obblighi informativi a favore degli investitori al dettaglio che investono in titoli di debito soggetti alla BRRD

3.6. EIOPA -Pubblicato monito a non utilizzare come sottostanti CFDs e opzioni binarie

3.7. ANTITRUST – AGCOM – GARANTE PRIVACY – Indagine conoscitiva sui Big Data

3.8. BANCA D’ITALIA – Pubblicati i dati sulle posizioni in derivati OTC a dicembre 2017

4. CONSULTAZIONI

4.1. IVASS – Consultazione sui nuovi regolamenti di recepimento della IDD

5. OPINIONI,COMMENTI E GIURISPRUDENZA

5.1. AVVOCATO UE – Confermato l’accesso alla documentazione Banca d’Italia se funzionale all’azione di responsabilità per omessa vigilanza

6. PUBBLICAZIONI, CONVEGNI E NEWS DA AC GROUP

6.1. WORKSHOP – È pronto l’ecosistema finanziario ad affrontare la rivoluzione della Blockchain?

6.2. NEWS – SCALA – Il Quartetto entra in Borsa